L’introduzione da parte di Google del Mobile first index ha avuto notevoli conseguente sulla SERP, cioè l’elenco dei risultati di una ricerca su Google. Con il termine indicizzazione di un sito internet si intende la modalità con in cui il sito viene acquisito. Si differenzia dal posizionamento che è dato da più operazioni finalizzate a far comparire le pagine web nelle prime posizioni della classifica Google. L’indicizzazione mobile first sta ad indicare che sarà usata la versione mobile della pagina per l’indicizzazione, la scansione e la classificazione. Google, quindi, utilizzerà la versione mobile delle pagine di un sito ritenendole come principali. Si può, quindi, pensare all’uso di due indici separati ma non è così. Infatti, il re dei motori di ricerca ci tiene a precisare l’unicità dell’indice.

 

mobile first index

Alcuni consigli per l’indicizzazione Mobile First Index

Disporre di siti web solo desktop, cioè privo della versione mobile, o di un sito responsive in grado di adattarsi alle dimensioni dello schermo non comporta alcuna modifica. Se invece, si hanno due url diversi nell’indicizzazione mobile first le cose sono ben diverse. Infatti, vanno tenuti in conto i seguenti aspetti: • I siti devono avere gli stessi contenuti. Stesso testo e contenuti multimediali negli stessi formati. • I dati strutturati, devono essere presenti in entrambe le versioni del sito. I dati strutturati servono per far capire a Google la natura di un documento. Un motore di ricerca, ad esempio, non sa distinguere una pagina web da un articolo. • I metadati, cioè le informazioni relative ad una pagina web o ad una parte di essa, che ne descrivono il contenuto, devono essere presenti in entrambe le versioni del sito. Avere contenuti a caricamento rapido è sicuramente un vantaggio sia per l’utente sia in termini di posizionamento. Per questo è fondamentale usare immagini e video di dimensioni opportune che non vadano a rallentare il sito. Vi consigliamo di ridimensionare o comprimere le vostre foto senza intaccarne la qualità.

 

Informazioni sull'Autrice

 

 

Elena Sassara

Web Marketing Specialist

 

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.