Facebook è il re dei Social Network!

Passiamo tanto tempo su questa piattaforme che ci offre svago e divertimento. Inoltre, possiamo stare in contatto con chi vogliamo. Insomma Facebook ci ha cambiati! Ha modificato le nostre abitudini e le nostre relazioni sociali.

Ovviamente il gigante Blu ha influito anche sul mondo della pubblicità. Le aziende usano Facebook per essere in contatto con i clienti affezionati e con i potenziali parlando con loro, facendoli sentire coccolati e rispondendo loro prontamente. Almeno così dovrebbe essere!

Nasce così la necessità di avere una strategia per promuoversi su Facebook! Non si può fare a caso postando qualcosa a ogni tanto giusto per “farsi vedere”. Ci vuole pazienza, studio, programmazione e sopratutto costanza!

 

Facebook marketing

4 Dritte per le aziende per fare correttamente Marketing su Facebook

#1 Testa per conoscere il target e conosci il pubblico quindi testa

Bisogna fare numerosi test per capire cosa piace al nostro pubblico e mostrare loro i contenuti negli orari più adatti. Per farlo dobbiamo sapere sia cercare i dati sia saperli interpretare. Lo studio del target è fondamentale perché solo conoscendolo, possiamo creare dei contenuti utili e interessanti.

 

test facebook marketing

 

#2 Essere Presenti

Per un’azienda è fondamentale non lasciare mai l’utente da solo e pieno di dubbi o domande. Deve saper comunicare e farlo velocemente! Solo così si instaura un rapporto di fiducia e nasce quel feeling a cui tanto ambiamo. Ad esempio cosa penseresti se un’azienda ti risponde dopo giorni ad una domanda su un prodotto in vendita? Saresti ancora convinto di volerlo acquistare? Molto probabilmente no!

 

feeling facebook marketing

#3 Formarsi, leggere, studiare sempre

Il mondo del Social Media Marketing è in continua evoluzione. Ciò che va di moda ora non andrà di moda tra un mese e nemmeno tra una settimana! Basti pensare al fatto che momentaneamente le immagini sono il contenuto che più funziona ma a breve lo saranno, come era facilmente intuibile, i video. Quindi non possiamo permetterci il lusso di restare indietro e venire superati da chi ne sa più.

 

formazione facebook marketing

 

#4 Non pensare solo a Facebook

Non pensare solo a Facebook! Ebbene sì il re dei social media deve essere inquadrato in un piano più ampio per promuovere un sito web. Cosa c’entra il sito? È inutile avere una pagina Facebook (no profilo personale!) senza un sito web. Così come è inutile avere un sito web senza promuoverlo su Facebook. Dobbiamo rifarci ad un Funnel Marketing ad hoc, ossia un modello per generare conversioni, che coinvolge più mezzi.

 

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.